Calcolo degli interessi

Come calcolare gli interessi

La banca ti presta 10.000 euro al tasso (annuo) del 10%.

Gli interessi che dovremmo corrispondere a fine anno all’istituto di credito sono 1.000 euro.

Il calcolo di base è molto semplice: per trovare il 10% dell’importo finanziato sarà sufficiente dividere l’importo per 100 e moltiplicare per il numero percentuale che vogliamo trovare (ossia 10).

Interesse = 10.000 x 10
                ______________
                         100

 

Meglio possiamo scrivere:

Interesse = Capitale x Tasso
                _________________
                               100

 

La logica della formula √® semplice. Giova ricordarlo ¬†per meglio comprendere gli approfondimenti successivi. Per trovare l‚Äô ‚Äúinteresse‚ÄĚ dividiamo il capitale nella sua centesima parte ed una volta ottenuto il predetto valore lo moltiplichiamo per il valore (in centesime parti) che ci interessa (nel caso si specie sar√†: 10 parti, in quanto si tratta del 10%).

Calcolo degli interessi: il parametro giorni

La formula sopra descritta calcola l‚Äôinteresse per una somma erogata dalla banca per un periodo ‚Äúfisso‚ÄĚ: ossia 1 anno.

1 anno è il tempo sul quale per convenzione si rappresentano i tassi percentuali di interesse.

In tal senso, se la banca ti concede un mutuo con il 16% di interessi, la predetta percentuale è sempre da riferirsi ad un tempo pari a 1 anno.

Anzi, in realt√†, il riferimento √® ‚Äúgiorni 365‚ÄĚ: ossia il c.d. anno civile.

In merito è opportuno fare una piccola precisazione. Oltre all’anno civile esiste l’anno commerciale. Quest’ultimo è formato da gg 360 (è una semplificazione che considera tutti i mesi dell’anno formati da 30 giorni).

In questo caso, si farà riferimento all’anno civile (gg 365).

La banca ti concede un prestito di 10.000 euro per 56 giorni, quale sarà l’interesse?

La formula è uguale a quella sopra riportata, ma è necessario integrarla.

Utilizziamo la stessa ‚Äúlogica‚ÄĚ esposta per il calcolo della percentuale: dividiamo tutto per 365 giorni e moltiplichiamo per il numero di giorni del prestito.

Interesse = Capitale x Tasso        x         Giorni
                _________________             ________
                               100                           365

 

Semplificando, uscirà:

Interesse = Capitale x Tasso x Giorni
                  ____________________
                                      36500

 

Chiaramente, nel caso in cui il vostro promotore finanziario vi parla di ‚Äútasso mensile‚ÄĚ o ‚Äútasso semestrale‚ÄĚ √® evidente che la suddetta formula debba essere corretta modificando il divisore.

Ad esempio, nel caso di ‚Äútasso mensile‚ÄĚ, il divisore non sar√† 365 ma 30 giorni.

Calcolato l‚Äôimporto degli interessi collegati al finanziamento possiamo trovare anche il valore del ‚ÄúMontante‚ÄĚ: ossia, l‚Äôimporto totale da restituire alla banca (capitale + interessi).

feedback
I Feedback dei nostri clienti